Aci Sant'Antonio

Grotta discarica posta non consegnata

La 'Grotta della dinamite' trasformata in una piccola discarica per la raccolta di corrispondenza, con migliaia di lettere. E' la scoperta fatta dal Cai di Catania, a Belpasso, che ha segnalato l'episodio al sindaco, Daniele Motta, che ha effettuato un sopralluogo. "E' un fatto di una gravità impressionante - commenta Motta - per il criminoso inquinamento ambientale, ma desta preoccupazione anche il contenuto della microdiscarica: corrispondenza varia, di operatori privati, occultata nella grotta e quindi mai recapitata. Dal generico controllo, fatto a campione - aggiunge - risultano lettere di ogni genere, anche comunicazioni importanti provenienti dall'Agenzia delle Entrate e dagli istituti di credito, indirizzate a cittadini di Misterbianco, Mascalucia, Gravina, San Gregorio, Paternò, Aci Bonaccorsi che non hanno mai ricevuto questa corrispondenza. Il fatto è stato denunciato alle autorità competenti, mentre il Comune farà verifiche e assumerà i necessari provvedimenti per la tutela dell'ambiente".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie